Dona ora
itenfrptes
icona educazione

PEEPITE - Educazione per tutti

educazione inclusiva senegal

Genitori, insegnanti e studenti per l’inclusione di tutti a scuola

Dove

Senegal, Regioni di Sédhiou, Kolda, Kaolack e Kaffrine

Durata

24 mesi

Descrizione

Il progetto, in complementarietà con il progetto DEECLIQ - finanziato dalla Cooperazione Italiana – mira a garantire un miglioramento delle condizioni di accesso all’educazione a favore di bambini e bambine con disabilità, rafforzando i meccanismi d’inclusione sia a livello scolastico che comunitario. Tale obiettivo viene realizzato attraverso l’applicazione di strategie per favorire la frequentazione scolastica; la promozione di un ambiente favorevole all’inclusione anche a livello delle comunità di appartenenza; il rafforzamento delle capacità delle scuole di accogliere in sicurezza bambini/e con diverse disabilità. Il programma, che vuole contribuire al raggiungimento dell'Obiettivo di Sviluppo Sostenibile N° 4: “Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti , è realizzato in stretta collaborazione con il Ministero dell'Istruzione senegalese, in particolare con i servizi decentrati a livello regionale e le organizzazioni della società civile, e le associazioni dei genitori (APE).

Obiettivi

  • Contribuire a garantire l’accesso ad un’educazione inclusiva dei bambini con disabilità all’interno delle scuole.
  • Rafforzare i meccanismi scolastici e comunitari d’inclusione dei bambini con disabilità all’interno dei villaggi.

Attività

  • Acquisto e distribuzione di materiale didattico adatto alle esigenze dei bambini con disabilità nelle scuole destinatarie, comprese attrezzature tecnologiche;
  • Adattamento ergonomico del materiale e delle attrezzature scolastiche;
  • Creazione di «clubs d’enfants» per l’educazione inclusiva in ogni scuola;
  • Istituzione di corsi di recupero per i bambini in difficoltà durante i periodi di vacanza;
  • Stanziamento di un fondo d’emergenza per favorire la scolarizzazione dei bambini con disabilità;
  • Creazione di «clubs des mères» in ogni villaggio per la promozione dell’educazione inclusiva attraverso la partecipazione attiva delle madri;
  • Realizzazione di incontri di sensibilizzazione sull'importanza della registrazione all'anagrafe dei bambini disabili e non.
  • Monitoraggio e inquadramento del personale educativo formato.

Impatto

 

Beneficiari diretti:

  • 1.370 bambini con disabilità nelle scuole;
  • 420 bambini delle scuole membri dei “club des enfants”;
  • 1.260 studenti (con disabilità o no) che necessitano di corsi di recupero;
  • 100 bambini con disabilità nelle scuole e al di fuori del sistema educativo;
  • 630 madri/donne dei villaggi;
  • 8.400 abitanti dei villaggi;
  • 304 appartenenti al personale scolastico (insegnanti, dirigenti scolastici e ispettori).

Beneficiari indiretti:

  • Popolazione della regione di Sédhiou (154.345 abitanti)
  • Popolazione della regione di Kolda (215.496 abitanti)
  • Popolazione della regione di Kaolack (815.840 abitanti)
  • Popolazione della regione di Kaffrine (438.696 abitanti)

Finanziatore principale

Cooperazione Internazionale del Principato di Monaco

Partner

ACRA (capofila)
Fédération Handicap International – (Humanité & Inclusion)
ISCOS (Istituto Sindacale per la Cooperazione allo Sviluppo)
Coalition des Organisations en Synergie pour la Défense de l’Education Publique (COSYDEP)
Fédération Sénégalaise des Associations de Personnes handicapées (FSAPH)

Altri enti coinvolti

Associations des Parents d’Elèves (APE)
Associazioni di giovani e associazioni culturali coinvolte nella realizzazione dei corsi di recupero

itenfrptes