Dona ora
itenfrptes
icona educazione

DEECLIQ - Educazione inclusiva

educazione inclusiva senegal

Decidere sull'istruzione per i bambini con disabilità attraverso scelte libere e un approccio inclusivo di qualità

Dove

Senegal, Regioni di Dakar, Kaolack, Kaffrine, Kolda e Sédhiou

Durata

24 mesi

Descrizione

Il progetto mira a offrire opportunità educative inclusive in Senegal attraverso il miglioramento della qualità dell’educazione sulla base degli standard internazionali, il rafforzamento istituzionale e la partecipazione comunitaria. Innanzitutto, l'intervento si prefigge di rafforzare l’offerta dei servizi del Ministero dell’Educazione Nazionale attraverso la formazione dei suoi funzionari chiave e un percorso di accompagnamento continuo che culmina nell’elaborazione di un piano d’azione per la politica nazionale inclusiva. Il secondo asse prevede la mobilitazione delle autorità locali e delle Organizzazioni della Società Civile attraverso una campagna di sensibilizzazione di portata nazionale che permetterà di lottare contro i pregiudizi che impediscono la scolarizzazione dei bambini portatori di disabilità. In terzo luogo si intende incidere sulla qualità dell’apprendimento che sarà rafforzata attraverso la formazione dei formatori, l’attivazione di un master in educazione inclusiva e la distribuzione di materiale pedagogico adatto ai bisogni dei bambini. Questo programma, orientato a contribuire al raggiungimento dell'Obiettivo di Sviluppo Sostenibile 4: “Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti” è realizzato in stretta collaborazione con il Ministero dell'Istruzione senegalese.

Obiettivi

  • Promuovere, attraverso l’intervento della società civile, un’educazione di qualità, inclusiva ed equa in linea con lo SDG 4, le politiche nazionali e le strategie di sviluppo del Senegal;
  • Rafforzare, insieme con il Ministero dell’Educazione Nazionale, l’offerta d’educazione inclusiva del Senegal attraverso un miglioramento della qualità dell’educazione sulla base degli standard internazionali, un rafforzamento delle istituzioni e la partecipazione comunitaria.

Attività

  • Realizzazione di un piano di formazione per il rafforzamento delle capacità delle risorse umane del Ministero dell’Educazione tramite il sostegno allo sviluppo istituzionale dell’educazione inclusiva;
  • Sostegno al Ministero dell’Educazione nell’elaborazione e messa in opera della politica e strategia nazionale per l’educazione inclusiva;
  • Realizzazione di una campagna d’identificazione dei bambini portatori di handicap nelle scuole target e al di fuori del sistema educativo;
  • Realizzazione di una campagna di mobilizzazione e sensibilizzazione comunitaria;
  • Sensibilizzazione e formazione dei media nazionali e locali (radio e televisione);
  • Rafforzamento delle capacità dei principali gruppi della società civile;
  • Presa in carico della situazione medica dei bambini con disabilità;
  • Concezione e realizzazione di un programma di formazioni del personale chiave del settore all’interno dell’educazione inclusiva per una migliore qualità dell’apprendimento;
  • Sostegno alla creazione di un centro nazionale di risorse per la certificazione delle conoscenze (master universitario);
  • Appoggio alla creazione di “risorse di équipe” a livello di ciascuna regione d’intervento del progetto;
  • Adattamento del materiale pedagogico alla formazione dei bambini disabili.
  • Sostegno alla realizzazione di attività curriculari ed extracurriculari per lo sviluppo delle capacità dei bambini e la promozione di una cultura inclusiva.

Impatto

 

Beneficiari diretti:

  • 40 figure chiave del Ministero dell’Educazione Nazionale;
  • 1.720 bambini con disabilità;
  • Popolazione dei Comuni target di Dakar, Kaffrine, Kaolack, Kolda e Sédhiou tramite la campagna di comunicazione;
  • 187 eletti locali, funzionari e autorità dei Comuni che hanno un ruolo chiave in ciò che concerne la promozione e la messa in opera di politiche educative inclusive;
  • 45 giornalisti della radio, delle televisioni e dei quotidiani;
  • 523 membri dello staff scolastico;
  • 625 membri di 45 OSC nelle zone d’intervento;
  • 500 bambini con disabilità beneficiari di un percorso educativo individuale;
  • 150 persone chiave all’interno del settore dell’educazione;
  • 50 studenti di master;
  • 420 membri di Commissioni dipartimentali nei territori target;
  • 566 insegnanti delle scuole target;
  • 18.743 bambini nelle scuole target.
senegal educazione inclusiva

Finanziatore principale

AICS web

Partner

ACRA (capofila)
ISCOS – Istituto Sindacale per la Cooperazione allo Sviluppo
HI - Humanité & Inclusion
COSYDEP - Coalition del Organisations en Synergie pour la Défense de l’Education Publique
FSAPH - Fédération Sénégalaise des Associations de Personnes Handicapées
CUCI - Centre Universitaire pour la Coopération Internationale

Altri enti coinvolti

MEN – Ministère de l’Education Nationale
Organizzazioni della Società Civile, in particolare le OPH (Organisations des Personnes Handicapées)
Autorità locali, tramite una Convenzione di partenariato con l’Union des Associations d’Elus Locaux du Sénégal

Disabili a chi? Tre video-testimonianze dal progetto DEECLIQ

itenfrptes